Biella Valsesia Vercelli

bivavc Alagna Alpe Campo - Ph. ATL Biella Valsesia Vercelli

Alagna Alpe Campo - Ph. ATL Biella Valsesia Vercelli

Le province di Biella e Vercelli sono caratterizzate, a nord, dalle vette delle Alpi, proseguendo a sud si arriva alla zona collinare e, scendendo ancora, si giunge all’area pianeggiante. Il territorio è indicato per molte attività outdoor, offrendo una varietà incredibile di percorsi escursionistici o per le due ruote, immersi in ambienti naturali unici.

Un itinerario a piedi che collega i due territori è la Grande Traversata delle Alpi, che si snoda per 1000 km in suggestivi sentieri lungo le Alpi piemontesi, è attrezzato con posti tappa e segnaletica specifica e offre vedute che difficilmente si scorderanno.

I sentieri valsesiani, in provincia di Vercelli, permettono di vivere l’escursionismo a tutti i livelli e di avventurarsi lungo percorsi panoramici, spesso con lo sfondo naturale del maestoso massiccio del Monte Rosa: per i più allenati ci sono itinerari molto tecnici che arrivano a sfiorare i 3000 metri di quota.
È possibile programmare uscite di più giorni, magari affrontando i percorsi di importanza nazionale che interessano la Valsesia e le sue valli laterali: tra questi la già citata Grande Traversata delle Alpi, oppure la Grande Traversata della Valsesia, itinerario di 11 tappe di grande suggestione.
Meno impegnativi ma non meno stimolanti sono i percorsi che attraversano la Bassa Valsesia, tra cui gli itinerari all’interno del Parco Naturale del Monte Fenera, di grande interesse storico e naturalistico.

Oltre all’immersione in una natura incontaminata, l’escursionismo in Valsesia permette di assaporare la genuina accoglienza dei rifugi, pronti ad offrire un invitante menu a base di sostanziosi piatti locali e un meritato riposo tra una tappa e l’altra.
Situato nel nord ovest del Piemonte, il Biellese, delimitato a nord da una cerchia di montagne che confinano con la Valle d'Aosta e aperto a sud verso la pianura, è una destinazione ricca di sorprendenti attrattive e offre un'estesa rete di sentieri segnalati per gli appassionati di escursionismo: dai trekking più impegnativi verso le vette, alla Grande Traversata del Biellese, itinerario di oltre 200 km suddiviso in 15 tratte, pensate per essere percorse in 15 giorni. In parte pianeggiante e in parte caratterizzato da pendenze moderate, attraversa l'intera provincia toccando alcuni dei suoi angoli più suggestivi ed è ideale per avvicinarsi alla natura in compagnia di tutta la famiglia.
Una grande varietà di paesaggi incontaminati e suggestivi, occasioni artistiche e culturali inaspettate e la qualità, che da sempre caratterizza il Biellese, garantiscono soggiorni indimenticabili durante i quali scoprire il calore dell’accoglienza, la bellezza dei paesaggi e l’eccellenza delle produzioni, tessili ed enogastronomiche.
Ma non solo percorsi a piedi: nel Biellese, ogni appassionato di ciclismo si sente a casa.
Vi aspettano percorsi, su strada e in mountain bike, che vi condurranno attraverso scenari mozzafiato.

Magari sulle strade del Giro d'Italia, dall'Alpe Noveis fino alla Serra, lungo la Panoramica Zegna e il Tracciolino, toccando i tre principali santuari di San Giovanni, Oropa e Graglia.
O sugli 11 chilometri della salita Biella-Oropa, ormai entrata nella leggenda come montagna Pantani.
Ma anche sulle strade di pianura e di collina, che vi condurranno con calma in angoli di paradiso tutti da scoprire: vigneti del Lessona, la Baraggia con il borgo del Ricetto di Candelo, la Bessa con la sua storia e le antiche miniere d'oro, le colline intorno al lago di Viverone, le risaie, i castelli...
E non finisce qui. Mountain bike, enduro, downhill sono tutte attività praticabili al meglio, e i servizi disponibili sul territorio includono l’affitto di biciclette di qualità ed e-bike, servizi di transfer, cartografia e tracce GPS, istruttori ed accompagnatori qualificati.
A Biella la bici è di casa e i ciclisti vengono accolti da sapori genuini, dalla storia di questa terra e dai prodotti della tradizione tessile.

Benvenuti tra gli #innamoratidelBiellese!
Tra le province di Biella e Vercelli, le colline del Bramaterra ospitano interessanti percorsi per mountain bike tra le Rive Rosse, un particolare territorio caratterizzato dal colore rossastro del terreno.
Spostandosi nel Vercellese, dalle cime del Monte Rosa fino all’estremo sud delle acque del Po, esistono infinite opportunità agli amanti delle due ruote, in tutte le sue versioni: city bike, MTB, trial, downhill… ce n’è davvero per tutti i gusti, ed è davvero impossibile non trovare il percorso ideale!
Si va dai più impegnativi itinerari in mountain bike con grandi dislivelli, alle discese downhill su tracciati entusiasmanti, ai lunghi ma piacevoli percorsi tra vigneti e risaie, fino alle passeggiate in bicicletta, in città o nei parchi, adatte a tutta la famiglia.
Da Valduggia ad Alagna Valsesia, passando dall’Alpe di Mera, gli appassionati troveranno molti itinerari che permetteranno loro di immergersi nella natura valsesiana da un punto di vista differente.

Dal centro di Vercelli si snodano sette percorsi denominati “Risaie Ciclabili” che si sviluppano tra le risaie dislocate nei dintorni della città e che toccano antichi cascinali e suggestivi paesaggi; inoltre, restando nella zona pianeggiante attraversata dal Canale Cavour, negli itinerari in bicicletta qui presenti si potranno osservare il canale e i sistemi di irrigazione delle risaie.
Cosa state aspettando? Inforcate le due ruote o preparate lo zaino e venite a scoprire le nostre province: ne rimarrete piacevolmente sorpresi!

www.atl.biella.it

www.atlvalsesiavercelli.it