06/11/2023 - 31/12/2024
2 GIORNI / 1 NOTTE
Culturale

Descrizione attività

Un itinerario lungo i colli tortonesi tra arte e pittura


Programma

Giorno 1

Arrivo a Tortona, l’antica Derthona romana crocevia delle più antiche reti viarie e per questo custode di tanti tesori. Passeggiata nel centro storico di Tortona lungo la via Emilia e visita, presso la Pinacoteca Fondazione Cassa di Risparmio, a “Il Divisionismo” esposizione permanente dedicata a questa stagione artistica con le opere di Giuseppe Pellizza, Morbelli, Segantini, Severini, ben 125 opere e 40 artisti.
A seguire vi consigliamo la Cattedrale di Santa Maria Assunta, il Teatro Civico, la chiesa di Santa Maria dei Canali la più antica della città, Palazzo Guidobono e la Basilica della Madonna della Guardia costruita per volontà di San Luigi Orione e sulla cui torre adiacente è ospitata a 14 metri di altezza una statua di bronzo dorato della Madonna con bambino.
Durante la passeggiata per la città non può mancare una sosta in una delle pasticcerie storiche per degustare i baci dorati, antica specialità dal 1898.
A seguire a tappa a Vho, uno dei borghi più belli d'italia e visita e degustazione in cantina in collina alla scoperta di un vitigno antico e riscoperto, il Derthona Timorasso DOC.
Cena libera e pernottamento in b&b/agriturismo sui colli tortonesi.

Giorno 2

Dopo colazione trasferimento a Volpedo uno dei borghi più belli d’Italia, e luogo natale di Giuseppe Pelizza che qui realizzò le sue opere trasferendo in esse l’amore per il suo paese e le atmosfere contadine di fine 800. Visita allo studio dell’artista, atelier ottocenesco che conserva gli strumenti di lavoro e gli oggetti di uso quotidiano. A seguire la Piazza del Quarto Stato in cui collocandosi nella stessa posizione in cui il pittore dipingeva, ci si puo immaginare la scena del Quarto Stato e il Museo Didattico dove con moderne installazioni multimediali si appofondirà la conoscenza dei suoi capolavori. A seguire l’itinerario dedicato ai luoghi pellizziani con riproduzioni delle opere dell’artista collocate in punti strategici a confronto con gli scorcie e i paesaggi che le hanno ispirate.
Ogni opera è sostenuta da un cavalletto ottenuta da un calco sull’originale conservato nello studio del pittore.
Pranzo libero (nella giornata di sabato vi consigliamo una sosta nell’Antico Mercato di Volpedo dove i contadini e gli artigiani locali vi faranno scoprire le eccellenze locali, e l’ultimo sabato del mese si potrà pranzare e degustare i piatti tradizionali del territorio)

Tariffe / supplementi

Tariffe a persona a partire da:

€ 140,00 (gruppo di 2 pax)

La quota include:

Una notte di pernottamento in B&B /agriturismo sui colli tortonesi - visite da programma - visita e degustazione in cantina - assicurazione sanitaria

La quota non include:

Trasferimenti - pranzi/cene - city tax - extra e tutto quanto non indicato nella voce la quota comprende

Altro

Formula vacanza:

Famiglie, Gruppi, Individuali

Accompagnamento/guida:

Sì, su richiesta con supplemento

Informazioni