Cicloturismo

Tour Monviso

da Saluzzo a Sampeyre (327,00 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso

Il “Tour Monviso Strada” si snoda in un territorio che annovera alcuni dei colli più rinomati tra gli amanti del ciclismo su strada, resi celebri dalle mitiche imprese dei grandi campioni del “Giro d’Italia” e del “Tour de France”: Agnello, Vars, Bonnette, Lombarda, Fauniera, Esischie e Sampeyre.

Un buon allenamento è l’ingrediente necessario per affrontare questo impegnativo anello che segue strade tortuose, poco trafficate, ricche di storia e di fascino. Un viaggio in bici alla scoperta di tutto quello che questa porzione di Alpi sud occidentali offre: paesaggi mozzafiato, villaggi sospesi nel tempo, vallate segrete, salite irte e veloci discese in ambienti di incontaminata bellezza.

Iniziamo la nostra pedalata dal colle della Lombarda la cui discesa si snoda tortuosa nel selvaggio vallone di Sant’Anna fino a Vinadio.  Poco più a valle, nei pressi di Demonte, hanno inizio i 22 km di salita alla volta dei 2481 m del Colle dei Morti o Fauniera. Da qui si scende per un breve tratto in Valle Grana per poi scollinare in Valle Maira dal Colle d’Esischie. La strada presenta un fondo stradale non ottimale e richiede prudenza. 
Da Stroppo si riprende a salire alla volta dei 2283 m del Colle di Sampeyre. Anche la discesa che conduce in valle Varaita presenta tratti sconnessi che richiedono attenzione. Raggiunto Sampeyre si riprende a pedalare verso l’impegnativa salita del Colle dell’Agnello (2744 m): 10 km con alcuni tratti al 14% di pendenza.
Si scollina in terra francese attraversando i caratteristici villaggi del Queyras, le gorge del torrente Guil. Raggiunto Guillestre si imbocca la salita per il Colle del Vars (2108 m). Raggiunto il colle si scende sul lato Alpes de Haute-Provence che conduce alla valle dell’Ubaye. Nei pressi di Jausiers ha inizio l’ascesa al mitico colle della Bonette (2715 m) percorrendo la strada più alta d’Europa. La successiva discesa raggiunge Saint-Etienne de Tinée, e il villaggio di Isola, dove ha inizio la salita per il Colle della Lombarda (2350 m).
 

Non mancano le possibili varianti che rendono questa esperienza cicloturistica ancora più appagante: da "la boucle de l'Izoard" al passaggio lungo le rive del bacino di Serre-Ponçon, ormai quasi in terra di Provenza.

 

Punti di interesse

L'impresa sportiva non può non includere un passaggio a Saluzzocittà d'arte e cultura, capoluogo delle Terre del Monviso. Il suo passato di antico marchesato è ancora oggi ben testimoniato dai numerosi castelli e dalle residenze nobiliari: dalla Castiglia al Castello della Manta, dalla residenza reale di Racconigi ai castelli Tapparelli d'Azeglio di Lagnasco, tutti luoghi dove godere anche dell’eccellente gastronomia locale.

PUNTI DI INTERESSE:

Il tracciato attraversa molte splendide valli alpine che custodiscono un ricco patrimonio storico e culturale. La valle Varaita dove, nel Comune di Sampeyre, si rievocano le antiche tradizioni occitane nella festa della Bahio, raccoglie sui suoi pendii verdeggianti storici borghi montani come Chianale, dove gli edifici sono caratterizzati da muri in pietra locale e tetti in ardesia e piccoli comuni che mantengono vive le loro peculiarità storico culturali come Pontechianale e Casteldelfino.

La valle Maira è, per tradizione, silenziosa e riservata ed offre spunti di turismo alpino ancora incontaminato. Percorsa dal torrente Maira, la valle si presenta angusta nella parte iniziale, con gole e passaggi stretti, ed ampia nella parte superiore, dove si apre in vaste conche. Qui la vista può spaziare verso le cime più alte delle Alpi Cozie. 

Chi risale la Valle Maira avrà modo di scoprire le tradizioni e la parlata occitana, le botteghe artigiane che lavorano il legno, i caseifici e gli allevamenti di cavalli Merens. 

La valle Stura è segnata in tutto il suo territorio dal fiume Stura, che defluisce dal lago della Maddalena a quasi 2000 metri di altezza, corre impetuoso tra le forre dell'Olla e separa le Alpi Marittime dalle Alpi Cozie.

Tra le località da visitare, si consigliano Demonte, dal caratteristico centro storico, Vinadio,  con il suo imponente Forte Albertino (uno dei più significativi esempi di architettura militare dell’arco alpino, oggi sede dell’interessante mostra multimediale “Montagna in Movimento”) e le terme sulfuree della frazione Bagni a circa 1300 m di quota ed aperte tutto l’anno.

Da Vinadio si apre il vallone di Sant’Anna che porta al Colle della Lombarda, altro confine tra Francia ed Italia percorribile in estate. A 2035 m di quota sorge il Santuario di Sant’Anna (il più alto d’Europa), un antico ospizio alpino sorto per accogliere i pellegrini della Provenza. 

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza
via Macallé, 9
12037 Saluzzo (CN)
Cuneo
Visualizza su mappa
Arrivo
piazza della Vittoria, 52
12020 Sampeyre (CN)
Cuneo
Visualizza su mappa
Comuni attraversati
Casteldelfino, Demonte, Marmora, Pontechianale, Saluzzo, Sampeyre, Stroppo, Vinadio
Links
Ufficio Turistico Visitmove

Ospitalità e servizi

Caricamento...
Albergo della Pace
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Albergo della Pace
L'albergo si trova nel centro di Sambuco, paesino soleggiato a 1185 msl. Presso il ristorante potrete apprezzare i piatti tipici dell'antica gastronomia piemontese. L'albergo dispone inoltre di un nuovo centro benessere con sauna di fieno, sauna finlandese e bagno turco. La struttura dispone …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Albergo Tre Verghe d\'Oro
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Albergo Tre Verghe d'Oro
La famiglia Garino vi dà il Benvenuto presso la propria struttura ed è a vostra disposizione per farvi vivere vacanze piacevoli all’insegna della natura e delle tradizioni nel cuore della Valle Grana. L’Albergo Ristorante Tre verghe d’oro è dotato di 32 camere semplici ma accoglienti con …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Campeggio Lou Dahu
Cuneo | Strutture ricettive all'aperto
Campeggio Lou Dahu
Il blu del cielo, il verde dei declivi erbosi, l'arancione delle rocce al tramonto il giallo, il rosa ed il violetto delle infinite specie di fiori. Incredibili variazioni di colore accompagnano il turista che si avventura nel cuore dell'Alta Valle Maira. Un ambiente affascinante dove liberare la …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Hotel Griselda
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Hotel Griselda
L’Hotel Griselda è il simbolo dell’accoglienza a Saluzzo. - Situato a pochi metri dal centro città e dall’isola pedonale, a 200 mt dal centro storico. - 34 camere, di cui 3 suites. - 2 sale riunioni (da 15 a 90 persone). - Sala tv, bar, dehors immerso nel verde, sauna. - Colazione con …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Hotel Monte Nebin
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Hotel Monte Nebin
Situato in posizione centrale e panoramica nel cuore della Valle Varaita a 900m.s.l. Dispone di ampi terrazzi giardino e parcheggio. Ampia sala da pranzo, bar, soggiorno, sala TV. Camere confortevoli con servizi, telefono, TV e balcone. La tradizione alberghiera, l’atmosfera cordiale e la cucina …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Hotel Perpoin
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Hotel Perpoin
L’Albergo Perpoin nasce nella prima metà del 1800 come locanda per viaggiatori e come tale rimane sino alla metà del 1900, quando la gestione passa alla famiglia Fornetti. Viene più volte ristrutturato; negli anni ’70, negli anni ’90 fino alla più recente ristrutturazione dei primi mesi …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Hotel Regina delle Alpi
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Hotel Regina delle Alpi
Pietraporzio è un'oasi di tranquillità nell'aria pura delle pinete. Lo splendido paesaggio montano offre molte possibilità di praticare sport invernali ed estivi. Di recente realizzazione la cantinetta da esposizione vini e la gelateria artigianale. Di nuova realizzazione il centro benessere …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Locanda alla Napoleonica
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Locanda alla Napoleonica
La Locanda Napoleonica, con quattro camere e una sala con 40 coperti, gode di una ottima posizione in Valle Maira: a metà vallata tra Dronero ed Acceglio, si trova fra il “Sentiero della Napoleonica “ e i “Sentieri Occitani” (percorsi da ciclisti con biciclette mountain-bike) e, tramite …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Locanda Codirosso
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Locanda Codirosso
La nostra locanda è una antica baita in legno e pietra completamente ristrutturata da noi qualche anno fa. E’ parte di un piccolo borgo di montagna con una dozzina di abitazioni. Le camere sono calde e accoglienti con pavimenti e soffitti in legno di larice. La sala da pranzo è raccolta, con …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Locanda degli Elfi
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Locanda degli Elfi
Albergo diffuso immerso nella natura dell’alta valle Maira. Oscar Ecoturismo Legambiente 2016. Case ristrutturate con attenzione al dettaglio nel rispetto della tipologia locale. Cucina occitana e piemontese, con attenzione alle allergie. Menù a km zero, con qualche libertà. Su richiesta …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Locanda il Campo della Quercia
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Locanda il Campo della Quercia
La locanda Il Campo della Quercia offre servizio bar, una sala ristorante con 30 coperti e 5 camere per un totale di 20 posti letto. Si può arrivare in auto in prossimità della locanda, che dispone di ampio posto per il parcheggio. Offriamo ai clienti menu tra loro molto diversi, tanto da …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Locanda Occitana Lou Pitavin
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Locanda Occitana Lou Pitavin
Lou Pitavin sarà per voi l'occasione per scoprire le meraviglie di una gastronomia dalle radici antiche e dai sapori inimitabili. Ravioles, civet, aïoli: momenti unici di una cucina emozionante come quella di tradizione occitano-provenzale. Immersa nella Val Maira, una delle più affascinanti e …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Poggio Radicati - Hotel de Charme
Cuneo | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Poggio Radicati - Hotel de Charme
Relais situato in una posizione tranquilla sulla spettacolare e panoramica collina di Saluzzo, in una elegante villa con ampio parco del quale si gode una magnifica vista sulla pianura cuneese circondata dalle maestose montagne delle Alpi Marittime.
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Rifugio Carbonetto
Cuneo | Rif. alpini - rif. escursionistici - rif. non gestiti - bivacchi
Rifugio Carbonetto
Il Rifugio Carbonetto, completamente rinnovato nel 2014, sorge a quota 1874 mt, nel vallone dell'Arma, sulla strada comunale che da Demonte conduce al colle di Valcavera. Il Rifugio è accessibile in auto su strada asfaltata e dispone di un piccolo parcheggio. La struttura è raggiungibile anche …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Rifugio la Ruà
Cuneo | Rif. alpini - rif. escursionistici - rif. non gestiti - bivacchi
Rifugio la Ruà
La Ruà è un’accogliente struttura ricavata da una casa medioevale completamente ristrutturata. Posizione ideale per chi desidera trascorrere vacanze rilassanti, in compagnia dei colori, dei suoni e dei profumi della natura. La posizione strategica al centro della Valle Maira ne fa un ottimo …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Rifugio Malinvern
Cuneo | Rif. alpini - rif. escursionistici - rif. non gestiti - bivacchi
Rifugio Malinvern
La struttura si trova a 12 km dall'abitato di Vinadio. E' molto semplice il raggiungimento, adatto a famiglie e non solo. Cucina casalinga, si riscoprono i sapori genuini della cucina tradizionale. Tempo di percorrenza a piedi dal parcheggio situato in zona GRANGE TRACULET di circa 1 ora, …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa