Cicloturismo

Il circuito del Santuario della Madonna della Neve

Stazzano (21,20 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso
La fatica è sacra. Come la natura, che percorre questo itinerario. Per biker esperti e anche un po' allenati. Ma tutto, poi - si sa - dipende dal ritmo. E comunque il sacrificio sarà ripagato. In sella. Dal parcheggio dove abbiamo lasciato l’auto, in prossimità del centro storico di Stazzano, attraversiamo l’incrocio e proseguiamo in leggera salita. Dopo poco meno di 100 m svoltiamo a destra, e poi subito a destra, trovandoci di fronte l’Oratorio. Giriamo immediatamente a sinistra e saliamo su ripido asfalto che arriva sino al Castello.
Seguiamo il segnavia CAI 200 prendendo il sentiero che costeggia il Castello e si inoltra nel bosco. Proseguiamo sul sentiero che alterna tratti ripidi ad altri meno ripidi, sempre seguendo la traccia principale e ignorando le deviazioni laterali. Quando il sentiero spiana, svoltiamo a destra sulla sterrata che giunge rapidamente all’asfalto, che seguiamo in salita in direzione del Santuario Madonna del Monte Spineto.
Al bivio teniamo la sinistra, sempre in salita, raggiungendo velocemente l’inizio della Via Crucis. La percorriamo integralmente, sino a giungere all’ingresso della galleria che passa sotto al santuario per portare a una prima balconata, noi giriamo ancora a sinistra per arrivare a quella di fronte al suo ingresso, godendo di un magnifico panorama su Valle Scrivia e Val Borbera. Su lato sinistro della facciata troviamo una fontana per rinfrescarci, ora torniamo indietro arrivando sino all’uscita della galleria. Qui prendiamo il sentiero, sempre con segnavia CAI 200, che scende a sinistra. Il primo tratto scende ripido e divertente, poi spiana gradualmente sino a innestarsi su una sterrata dal fondo sabbioso. Proseguiamo in piano sino a un bivio, dove prendiamo a sinistra in salita.
Una volta scollinati, scendiamo per raggiungere il passo di Bocca del Lupo, proseguiamo dritti e al bivio successivo teniamo sempre la principale sulla sinistra. Dopo un piacevole tratto pianeggiane arriviamo a un quadrivio dove svoltiamo a destra, salendo per una rampa molto ripida. Arrivati in cima, giriamo a sinistra costeggiamo una cascina e scendiamo velocemente su una piacevole sterrata, aggiriamo la cascina prendendo la strada ghiaiata che sale sulla destra, al bivio successivo teniamo sempre la principale che prosegue a sinistra, arrivando con un tratto in leggera salita alla Cascina Rughé, dove incontriamo la cartellonistica relativa ai Sentieri della Libertà, infatti, questa zona è stata teatro della Resistenza durante la II Guerra Mondiale. Al bivio successivo prendiamo a sinistra in discesa, entrando in un bel bosco lungo una bella strada forestale. Dopo circa 200 m svoltiamo a destra in piano, ignorando la deviazione a sinistra in discesa per Campolungo.
Al quadrivio successivo, giriamo a sinistra per una ripida rampa, superiamo una cascina, da cui finalmente scolliniamo per scendere rapidamente al Santuario Madonna della Neve o Cà del Bello. Il santuario meria una sosta per riposarsi, reidratarci e rinfrescarci grazie alla fontana che troviamo dietro di esso.
Ora ripartiamo prendendo la strada bianca che prosegue dal retro del santuario, sempre seguendo il segnavia CAI 200, saliamo rapidamente per poi scollinare appena dopo aver costeggiato una grande cascina ristrutturata sulla nostra destra. Al bivio successivo proseguiamo sempre in discesa tenendo la sinistra, la strada bianca diventa asfalto una volta entrati nella frazione di Albarasca. Continuiamo a scendere e, arrivati a una fontana alla nostra destra, giriamo a sinistra in ripida discesa. L’asfalto diventa mulattiera lastricata e, in uscita dal gruppo di case, sterrata dal fondo sabbioso.
Ci dirigiamo verso la zona dei guadi, seguendo la sterrata che scende rapidamente. Al primo bivio nel bosco teniamo la sinistra e continuiamo a scendere sino a giungere sulla stretta traccia che passa più volte gli stretti ruscelli, per un divertimento senza fine, soprattutto durante l’estate dove possiamo godere di una frescura altrimenti sconosciuta.
L’andamento è mangia&bevi, brevi rampe in salita seguite da altrettanto brevi picchiate sui guadi, seguendo sempre il sentiero che corre nel bosco e che a un certo punto prosegue sulla sinistra tra la folta vegetazione.
Il divertimento prosegue ininterrotto sino a quando non usciamo nel bosco, incrociamo una sterrata con segnavia CAI 145: girano a destra saliremmo verso Malvino e Bavantorino, noi invece proseguiamo a sinistra giungendo rapidamente all’asfalto, nei pressi del cimitero di Coquello. All’innesto sulla strada principale, svoltiamo a sinistra, trovando una fresca fontana subito alla nostra sinistra. Seguiamo la strada entrando in Sardigliano, attraversiamo il paese iniziando a salire in direzione Stazzano, scolliniamo nei pressi di un santuario, per scendere poi velocemente. In pochi chilometri torniamo al nostro punto di partenza. Di Cristiano Guarco 
Punti di interesse

Località attraversate:

  • Stazzano 220 m
  • Monte Spineto 429 m
  • Bocca del Lupo 389 m
  • Cascina Rughè 445 m
  • Madonna della Neva 485 m
  • Albarasca 501 m
  • Coquello 242 m
  • Sardigliano 239 m

 

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza e arrivo
piazza Risorgimento, 6
15060 Stazzano (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa
Comuni attraversati
Sardigliano, Stazzano
Fat Map

Ospitalità e servizi

Caricamento...
Agriturismo La Vecchia Posta
Alessandria | Cantine
Agriturismo La Vecchia Posta
"La Vecchia Posta" è un'azienda agricola a conduzione familiare situato ad Avolasca, che ha un'altitudine 425 mt slm nei Colli Tortonesi. La regione sud-est del Piemonte.
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Agriturismo Lo Casale
Alessandria | Agriturismo
Agriturismo Lo Casale
Questa azienda agrituristica di straordinaria semplicità è un prototipo certo di come dovrebbe essere questa realtà di campagna. Anna Rivera, appassionata di prodotti biologici e del territorio propone ogni giorno il suo menu fisso, fatto di tanti assaggini. Da consumare nella semplice sala da …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Agriturismo Tenuta La Marchesa
Alessandria | Agriturismo
Agriturismo Tenuta La Marchesa
Immerso in un grande vigneto, un’antica villa del XVII secolo ospita l'agriturismo che offre piscina, ristorante e 12 camere arredate con mobili d’epoca, nell’assoluto silenzio delle colline del Gavi. La tenuta di 76 ettari comprende 58 ettari di vigneto, un lago con fiori di loto e ninfee, …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
AL CASTELLO
Alessandria | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
AL CASTELLO
Atmosfera calda e accogliente per questo hotel collocato nel pieno centro di Gavi, a due passi dal Serravalle Designer Outlet e dalle principali attrattive turistiche del territorio. Numerosi e interessanti i servizi offerti dall'hotel: in primis la colazione, dove si possono gustare prodotti …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Casa Castellini
Alessandria | Agriturismo
Casa Castellini
Sei camere arredate con gusto e un ristorante che propone antiche ricette e prodotti genuini: ecco quanto a disposizione degli ospiti, che potranno anche godere di piscina esterna, area benessere, noleggio di mountain bike, piacevoli sessioni di tennis, possibilità di un suggestivo giro in …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
E-bike awareness
Alessandria | Noleggio bici, moto, quad
E-bike awareness
Noleggio biciclette a pedalata assistita, con servizio di consegna e ritiro a domicilio. Tour personalizzati con guida. Officina, negozio di accessori e libreria specializzata.
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Forte di Gavi
Alessandria | Castelli, Fortezze
Forte di Gavi
La cittadina di Gavi, nota per il suo vino bianco, ha origini molto antiche, esisteva già nel neolitico, in epoca romana Gavium era un villaggio importante poiché posto sulla "bretella" stradale tra la via Postumia e l'Emilia. Già in quest'epoca si parla di un castello posto sulla sommità …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Hobby Bici
Alessandria | Guide Cicloturistiche abilitate
Hobby Bici
Il negozio Hobby Bici a Gavi dispone di guide cicloturistiche per accompagnare i visitatori negli itinerari dell'Alto Monferrato. Organizza inoltre corsi ed eventi dedicati ai cicloturisti.
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Hobby bici di Enzo Bergaglio - Noleggio
Alessandria | Altro
Hobby bici di Enzo Bergaglio - Noleggio
NOLEGGIO: noleggio biciclette normali ed elettriche tra Gavi, Casaleggio Boiro e Capanne di Marcarolo. NOLEGGIO A DOMICILIO: privati e strutture ricettive possono richiedere il noleggio direttamente nella propria sede. ACCOMPAGNAMENTO: possibilità di organizzare visite guidate sui numerosi …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Il Banco
Alessandria | Ristoranti e trattorie
Il Banco
Indirizzo del cuore per la farinata (anche con crescenza o Gorgonzola e, su prenotazione, con cipolla o rosmarino) proposta accanto a panissa (impasto di farina di ceci tagliata a fettine con olio, sale, pepe) cucinata anche fritta. Ogni venerdì, lo stoccafisso e, talvolta, la zuppa di ceci della …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Il Fiorile
Alessandria | Ristoranti e trattorie
Il Fiorile
Un posto incantevole questo borgo fra la campagna e la montagna, che si guadagna dall'uscita dell'autostrada di Borghetto Borbera. Il Fiorile sta in una valletta incantevole, con le sue casette per gli ospiti, sia che si fermino a pernottare, sia solo per un pranzo cucinato con rara passione. È …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Il Fiorile
Alessandria | Affittacamere
Il Fiorile
La natura della campagna piemontese fa da sfondo al ‎Fiorile: un antico cascinale ristrutturato, incantevole nella bella stagione e romantico d'inverno, le cui camere portano i nomi dei fiori delle ‎nostre valli. Il valore aggiunto? Tutta la maestria di chef Massimo Martina, che renderà ogni …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
La Bici di Braini Fernanda
Alessandria | Altro
La Bici di Braini Fernanda
La Bici è un'attività dedicata alla vendita di biciclette e alla fornitura di articoli d'abbigliamento ad hoc per ciclisti professionisti e amatoriali. Il negozio, con sede ad Arquata Scrivia, vanta anche una moderna officina per la riparazione e la manutenzione della tua bicicletta e offre un …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
La Bollina
Alessandria | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
La Bollina
La villa è situata ‎all’interno del meraviglioso parco del Serravalle Golf Club (9+3 buche). Le parole d’ordine sono “relax nel lusso e nell’eleganza”, con 12 camere e ‎suite super attrezzate con ogni comfort e con arredamenti di lusso e fascino.‎ Le camere sono ampie, con letti …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
La Gallina - Villa Sparina Resort
Alessandria | Ristoranti e trattorie
La Gallina - Villa Sparina Resort
Questo relais è ormai divenuto una meta internazionale, molto ambita dai vip per celebrare matrimoni e convention. Nasce all'interno di un'azienda vitivinicola fra le migliori, Villa Sparina, che offre camere e, in quello che era il fienile di un tempo questo ristorante coronato, che ha trovato …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Nonna Du
Alessandria | Agriturismo
Nonna Du
Provvedimenti per la sicurezza degli ospiti: - Contenimento covid 19 con sanificazione e disinfezione dei locali con trattamento ad Ozono - per alloggio e per ristorante prenotazione obbligatoria - colazione al tavolo servita - possibilità di servizio in camera gratuito per colazione e cena - …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Relais Villa Pomela
Alessandria | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
Relais Villa Pomela
Per la bellezza del luogo e lo splendido parco circostante, è ideale per ogni tipo di soggiorno: ‎romantico, professionale, shopping, relax.‎ In tutti gli ambienti è stata ricreata una piacevole atmosfera d’altri tempi, utilizzando preziosi ‎complementi d’arredo e di decoro. ‎ Nella …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Si segnala che gli itinerari possono prevedere dei tratti in compresenza di traffico veicolare.
Le informazioni contenute nei percorsi non impegnano la responsabilità di autori e verificatori dei percorsi stessi.