Cicloturismo

Dalle Dolci terre alle Langhe - 1

da Novi Ligure a Acqui Terme (59,00 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso

Partenza dal parcheggio di fronte al Museo dei Campionissimi di Novi LIgure. Lasciamo il Museo alla nostra sinistra e impegnamo la rotatoria imboccando la prima uscita. Percorriamo il lungo Corso Piave svoltando poi successivamente a destra su Via Antica Genova e proseguendo su strada per Gavi.
Si inizia in leggera salita uscendo dal centro abitato di Novi per poi dolcemente   percorrere la cresta delle colline. La strada è tortuosa e si snoda tra boschi e coltivi, poco trafficata , offre un paesaggio incantevole. In località Valle all’incrocio con la strada provinciale proveniente da Serravalle (attenzione!) si devia a destra in direzione di Gavi.
Attraversato il centro abitato si prende la direzione per San Cristoforo e successivamente per Capriata d’Orba. Entrando in Capriata si imbocca la Strada Provinciale 177 attraversando il centro fino a imboccare via Stazione. Uscendo dal paese si attraversa il guado sul Fiume Orba e si prosegue in direzione del sovrappasso sull’autostrada.
Oltrepassato quest’ultimo si imbocca, svoltando a sinistra, la SP 185. La si percorre per un lungo tratto costeggiando l’autostrada per poi svoltare a destra in direzione di San Giacomo. Qui giunti si prosegue in direzione di Cascina Vecchia, quando, oltrepassato il gruppo di case, si svolta a sinistra in direzione di Carpeneto. Un breve tratto in salita ci conduce al centro del piccolo arroccato paese. Proseguendo si ridiscende a valle e si prosegue in direzione di Trisobbio e successivamente Morsasco.
Qui giunti avremo completato tutti i tratti in salita dell’itinerario. Oltre l’abitato di Morsasco la strada scende tortuosa in direzione di Prasco e successivamente Visone per poi dopo pochi km pianeggianti raggiungere il centro della cittadina termale.

 

Punti di interesse

Novi Ligure: Museo dei Campionissimi, leggi tutto
Il sito del comune di Gavi: per leggere tutto
Acqui Terme: Centro storico, La bollente, Il castello dei paleologhi, Archi Romani, Le Terme: leggi tutto

Nota Bene - Usa sempre il casco, anche quando non è obbligatorio. Prima di partire avvisa sempre qualcuno sulla scelta dell’itinerario, se puoi portati un GPS e un cellulare, una borraccia sempre piena di acqua, se la distanza è impegnativa prevedi comunque una merenda/barretta di scorta. Vesti in modo adeguato. Meglio sempre a strati e con una mantellina antipioggia anti vento da tenere nel taschino della maglia. Usa sempre il pantaloncino con il fondello. La comodità è indispensabile per divertirsi e godersi meglio lo spettacolo di un viaggio.  E' sempre raccomandabile affidarsi ad una guida capace e della zona, in grado di essere aggiornata su eventuali cambiamenti delle condizioni dei percorsi che possono variare rispetto al momento in cui Pimeonteciclabile.com ha svolto indagini di verifica e aggiornamento.

 

 

 

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza
15067 Novi Ligure (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa
Arrivo
15011 Acqui Terme (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa
Comuni attraversati
Gavi, Novi Ligure