Cicloturismo

Dal Monferrato uno sguardo sulle Alpi

Treville (21,00 km)
Caricamento...
Descrizione del percorso

Itinerario panoramico con splendida vista sulle Alpi e saliscendi continui fra vigneti di Barbera e Grignolino.  Fra i piccoli borghi abbarbicati sui colli che sembrano presepi s’incontrano chiese barocche e campestri.

Punti di interesse

Parcheggiata l’auto a Cereseto in piazza Umberto I, riempiamo la borraccia alla fontanella e ci avviamo in salita al centro del paese seguendo l’indicazione Castello, merita veramente una visita, è uno dei più bei castelli del Monferrato dall’aspetto fiabesco.
Soddisfatta la nostra curiosità, dopo aver fatto un centinaio di foto proseguiamo il giro, allo Stop del castello girare a destra ci avviamo verso l’uscita del paese e al successivo Stop attraversiamo l’incrocio seguendo l’indicazione stradale per Ottiglio.

 

Se non si vuole vedere subito il castello, dalla piazzetta prendere l’indicazione stradale per Moncalvo – Asti e poco avanti a sinistra per Ottiglio. Dopo circa 700 m. sulla sinistra parte uno sterrato (Wp sterrato 8) per circa 1 km. poi su asfalto in discesa, allo Stop girare a destra e dopo 50 m. circa prendere a sinistra lo sterrato (Wp sterrato 81) di circa 700 m. che poi diventa erboso e sbuca su asfalto, proseguire fino all’indicazione  Cascina Buffalora superiore (Wp strada bianca 7), prendiamo appunto questa strada bianca che in salita ci porta a questa abitazione disabitata, praticamente passiamo nel cortile e usciamo a sinistra e, ora in discesa fino ad immetterci di nuovo su asfalto, è una strada che porta a cascina Merli, giriamo a sinistra, si arriva alla SS 487 si va a destra e, al primo sterrato appena prima della fine del guardrail in prossimità di una cascina prendere lo sterrato a destra, oltrepassata l’abitazione al (Wp 0071), all’altezza della seconda curva destra, lasciare questa strada principale (se si prosegue poco male tenere sempre la sinistra si arriva comunque a Treville) per salire su una strada erbosa e dopo 1 km. scarso si arriva sul crinale della collina e ci si immette su strada bianca e poi asfalto, si sale ammirando il panorama circostante e la chiesa di Treville che svetta in cima sovrastando il paese, si passa la cappella di San Quirico e località Solito, dopo il cimitero stare a destra, entriamo a Treville e andiamo direttamente alla chiesa, (sul piazzale c’è pure un cannocchiale, libero), si può vedere Cereseto, da dove siamo partiti, la tappa successiva,  Sala Monferrato e tutto l’arco Alpino.
Dopo aver soddisfatto la vista e la macchina fotografica, lasciamo la Chiesa e, se abbiamo bisogno d’acqua,  sotto la Chiesa allo Stop girare a sinistra troveremo un piazzale con fontanella.
Ritorniamo per un breve tratto sui nostri passi e stiamo sulla strada principale in discesa fino allo Stop, andare a destra per Sala Monferrato, dopo 200 m. al bivio stare a sinistra in salita e seguire le indicazioni stradali Rosignano e Cellamonte, (NO Sala M. che è tutto asfalto). Più avanti seguire l’lndicazione, a destra in discesa via Savoia e B&B la Savoia, dopo il B&B si è su sterrato erboso in discesa (attenzione alle carrarecce), che porta su una strada bianca ben inghiaiata, girare a destra, percorsi circa 300 m. girare nuovamente a destra per sterrato (Wp sterrato 12), da qui sbucheremo su asfalto per proseguire fino a Sala Monferrato (per visita turistica girare a destra per Cereseto, alla chiesa salire la rampa con l’arcata si va alla vecchia chiesa di S. Francesco risalente al XIV secolo, con bella vista panoramica),

Si ritorna, allo Stop proseguire, uscire dal paese prendere per Ottiglio, oltrepassare il cimitero lasciamo l’asfalto per imboccare la strada bianca che troviamo dritto davanti a noi, la percorreremo per circa 900 m. fino a trovare uno sterrato a sinistra in discesa, si divalla sull’altro versante della collina passando tra alcune abitazioni, la salita prosegue su asfalto fino alla SP 36, girare a destra (si va verso la fine del nostro percorso), dopo circa km. 1,150 notare alla nostra destra una strada bianca in salita, merita un ultimo e piccolo sforzo per salire sul crinale della collina dove appare in tutto il suo splendore il Castello e il paese, ora in discesa prendere la strada erbosa e si arriva al punto di partenza.

A cura di: A. S. D. Montalero Bike, uno Spicchio di Monferrato

 

Partenza, arrivo e comuni attraversati
Partenza
piazza umberto I
15030 Treville (AL)
Alessandria
Visualizza su mappa
Comuni attraversati
Cereseto Monferrato, Ottiglio, Sala Monferrato, Treville
Fat Map

Ospitalità e servizi

Caricamento...
Agriturismo Cà  San Sebastiano
Alessandria | Centri benessere
Agriturismo Cà  San Sebastiano
VIENI CON NOI A VEDERE IL GIRO D’ITALIA (Minimo 4 persone) Questa esperienza potrà essere effettuata in contemporanea con il passaggio della tappa, cioè VENERDI 19 MAGGIO e SABATO 20 MAGGIO oppure potrà essere ripetuta tutto l’anno dal 1 maggio al 31 ottobre Per celebrare le tappe con …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
LOCANDA DELL\'ARTE
Alessandria | Alberghi, Residenze turistico-alberghiere
LOCANDA DELL'ARTE
Hotel Residence con 15 camere di vario tipo e dimensione ricavate dalla ristrutturazione dell'antico asilo del paese. Completano l'offerta la piscina coperta con area spa e il ristorante con piatti della tradizione monferrina.
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi
Alessandria | Museo
Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi
Il Museo Civico ha sede nell’antico convento agostiniano di Santa Croce che conserva, nei due chiostri, decorazioni ad affresco realizzate da Guglielmo Caccia detto il Moncalvo con l’aiuto di Giorgio Alberini. Ventiquattro sale ospitano più di cinquecento opere che costituiscono un ricco …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Noleggio e-bike presso Monferrato Resort
Alessandria | Noleggio bici, moto, quad
Noleggio e-bike presso Monferrato Resort
E-bike costo orario 10 € E-bike 1/2 giornata 40€ E-bike 1 giorno 50€ Carrellino o Seggiolino bimbi 12€
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Trattoria Panoramica Sarroc
Alessandria | Ristoranti e trattorie
Trattoria Panoramica Sarroc
Dalla storia quasi trentennale, la trattoria Sarroc nasce grazie a due fratelli, Davide, lo chef, e Gianluca, il sommelier. Locale di recente ristrutturazione, con vista panoramica sulle colline monferrine, dall’ambiente gradevole e raffinato, con un occhio di riguardo alla tradizione …
Apri scheda struttura | Visualizza su mappa
Si segnala che gli itinerari possono prevedere dei tratti in compresenza di traffico veicolare.
Le informazioni contenute nei percorsi non impegnano la responsabilità di autori e verificatori dei percorsi stessi.